Forrest Gump: recensione del film

film

” la vita è uguale ad una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita “

LA RECENSIONE

Questo film ha come protagonista una persona che ha grandi problemi fisici ed intellettivi dei quali, però, non si rende conto.

Forrest Gump è nato con una grave malattia alle gambe e da bambino deve portare delle protesi che lo aiutano a camminare.

Ha anche un deficit intellettivo che lo fa essere un po’ in ritardo rispetto alla media. Questo lo rende  vittima di derisioni e di atti di bullismo ma  lo fa anche essere una persona migliore, più buona, perchè attraversa i problemi ed i dolori della sua vita con una leggerezza che riscalda il cuore degli spettatori.

Ci sono due donne importanti nella vita di Forrest: la prima è la madre che insegna subito a suo figlio a non sentirsi inferiore a nessuno, cercando in tutti i modi di fargli avere le stesse opportunità degli altri.

La seconda è Jenny, una bambina che Forrest conosce sullo scuolabus il primo giorno di scuola. Lei è l’ unica che lo tratta bene e gli sarà accanto per tutta la vita.

 

La leggerezza di una piuma

La scena iniziale è una delle più famose della storia del cinema: la cinepresa segue il volo di una piuma che volteggia nel cielo ed arriva a posarsi sulla scarpa di Forrest: lui la raccoglie e la mette in valigia.

Nella scena finale del film quella stessa piuma ricomincerà a volare nel cielo.

Questa scena rappresenta benissimo la lievità con la quale il protagonista vive la sua vita.

Il grande cast

La fortuna di questo film è dovuta anche alla bravura del cast:

Tom Hanks è uno dei più bravi attori americani e ci ha dato un’ interpretazione delicata e poetica del protagonista, rendendolo assolutamente  credibile.

Sally Field è straordinaria nel dare alla mamma di Forrest la determinazione che tutti i genitori di bambini svantaggiati hanno.

Scheda tecnica

Titolo: Forrest Gump

Anno: 1994

Regia: Robert Zemeckis

Personaggi principali:

Forrest Gump – Tom Hanks

Signora Gump – Sally Field

Jenny Curran – Robin Wright

Tenente Dan Taylor – Gary Sinise

Principali premi vinti:

Premio Oscar:

  • miglior film
  • migliore regista a Robert Zemeckis
  • miglior attore protagonista a Tom Hanks
  • migliore sceneggiatura non originale
  • miglior montaggio
  • migliori effetti speciali

I premi vinti da questo film sono tantissimi: se volete sapere quali sono, leggere la trama completa e le curiosità, guardate qui

Ho raccolto alcune immagini del film sulla mia bacheca Pinterest

Questo è un film che ha avuto da subito un grandissimo successo: io l’ ho visto quando è uscito e l’ ho riguardato molte altre volte provando sempre una grande emozione.

Forrest Gump è uno di quei personaggi che non si dimenticano: la sua bontà incanta e commuove.

Al prossimo film,

Paola

 

 

Utilizzando il sito, scorrendo la pagina e continuando la navigazione accetti l' utilizzo dei cookie da parte nostra. Cliccando su " maggiori informazioni " potrai leggere la nostra cookie police dettagliata. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi